MEMO Blog

Uno sguardo sul mondo con l’occhio del Coach:

articoli, spunti, riflessioni

IL METODO DELLA SOTTRAZIONE

IL METODO DELLA SOTTRAZIONE

Vuoi essere più felice? Smetti di spostare la tua felicità nel futuro, quando avrai ottenuto qualcosa che oggi desideri e concentrati maggiormente su ciò che già hai.

Abbiamo tutti la tendenza a dare per scontato ciò che abbiamo e non ne cogliamo più il valore.

Alcuni ricercatori hanno notato che chi si sofferma sul buono che già c’è nella sua vita è più felice.

Prova ad utilizzare il metodo della sottrazione: pensa a qualcosa di buono che c’è nella tua vita e immagina come sarebbe se non ci fosse.

Come sarebbe la tua vita senza il tuo partner? Se non avessi la tua casa? Se non avessi potuto studiare come stai facendo?

Come ti sentiresti?

Rifocalizzati sulla tua vita attuale: come ti senti ora?

Se vuoi saperne di più su felicità e dintorni, contattami!

Se vuoi prenotare e ricevere gratis la mia “Felicisofia”, scrivimi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

#lifecoach #attimidifelicita #coaching #lifecoaching #mindfulness #cambiamento #felicita #amicizia

Leggi tutto


SAI FAR CRESCERE LE PERSONE?

SAI FAR CRESCERE LE PERSONE?

 
Coach, letteralmente "carrozza", è qualcosa che porta da un punto ad un altro.
 
Siamo Coach quando ci adoperiamo perché una persona evolva, passi da un punto ad un altro, CON LE SUE FORZE e le permettiamo di aggiungere un tassello al suo bagaglio di conoscenza, esperienza, consapevolezza.
 
Perché ciò avvenga sono indispensabili 3 condizioni:
 
- occorre stabilire un rapporto di fiducia
- non dare risposte ma aiutare a trovarle
- permettere di auto-correggersi
 
PUOI ESSE COACH ANCHE TU, IN FAMIGLIA E SUL LAVORO.
 
Contattami e sarò felice di aiutarti a far crescere le persone cui tieni.
 
#lifecoach #businesscoach #attimidifelicita #crescitapersonale #genitoriefigli

Leggi tutto


ENERGIA

ENERGIA

Quest'angolo mi ricarica di energia: i colori, la presenza di una pianta, la tranquillità del silenzio.
 
Per anni ho attribuito la mia scarsa energia alla pressione bassa. In realtà, era dovuta a un sottile senso di insoddisfazione.
Capire la causa è stato fondamentale per trovare il rimedio.
 
E tu, come stai?
Vuoi capire come avere più energia e voglia di fare?
 
Contattami a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto


Smart Leader per Aziende Smart: è arrivato il corso!

Smart Leader per Aziende Smart: è arrivato il corso!

Sei un Manager? Sei un Quadro?

Non perdere l'occasione per allenare le competenze necessarie ai Leader vincenti di oggi!

Da Oggi, fino al 2 Ottobre sono ufficialmente aperte le iscrizioni alla prima edizione online del corso "Smart Leadership per Aziende Smart".
► Vuoi conoscere innovativi stili di leadership e sapere quali raggiungono la massima efficienza?
► Vuoi imparare a gestire in modo efficace ed efficiente i collaboratori?
► Vuoi aumentare la produttività del team in azienda e in remoto?
► Vuoi acquisire credibilità come leader verso i collaboratori, i clienti e i fornitori?
► Vuoi sviluppare nuove e competitive competenze personali e per i componenti del team?
Allora questo corso è per te!

#smartleadership #leadershipdevelopment #training #humanresources #capitaleumano #hr #coaching

clicca sul link https://www.dotinno.eu/2020/08/19/corsosmartleadership/

Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto


INCERTEZZA

INCERTEZZA

 
Sembra che i tempi di Covid siano caratterizzati dall'incertezza. Lo sono, certo. Ma l'incertezza ci accompagna sempre e da sempre. Forse in passato eravamo meno preoccupati e parlavamo semplicemente di "imprevisti".
 
Come lo scarpone di cui sei abituato a fidarti e invece cede all'improvviso, quando tu sei su un sentiero sassoso, a 2.000 metri di quota, a più di un'ora dal rifugio più vicino.
 
E allora ti ingegni per risolvere la situazione e fai l'inventario delle risorse che hai a disposizione. E di quelle dei tuoi compagni di viaggio, se hai la fortuna di averne.
 
E così, alla fine, l'imprevisto si trasforma in allenamento della creatività, in gratitudine per quel cordino che ti prestano, in una avventura da raccontare.
 
Ci aspettiamo sempre il peggio dagli imprevisti. A volte è solo questione di sguardo.

Leggi tutto



FRONTIERE

FRONTIERE

Frontiere? Non le ho mai viste, ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.

Mi piace molto questa frase di Thor Heyerdahl, esploratore Norvegese che negli anni '40 attraversò l'Oceano Pacifico con la zattera Kon-Tiki.

Esprime l'essenza del lavoro che faccio con le persone: aiutarle ad andare oltre le frontiere che vedono nella loro mente.

Vita, lavoro, amore,...

Colla Micheri, incantevole borgo ligure, conserva testimonianza e memoria dei suoi ultimi anni di vita. Lì trovate il giardino da cui ammirava uno splendido paesaggio.

Leggi tutto


webinar: Smart Leader per Aziende Smart

webinar: Smart Leader per Aziende Smart

 

Cosa è il vero smart working e quali passi aziende e persone devono fare per cogliere l'opportunità di cambiamento iniziata con l'emergenza COVID.

In particolare, coma cambia il ruolo dei Leader?

- dal minuto 3.

https://www.youtube.com/watch?v=5mUdpSDte1M

Leggi tutto


Smart Leader per Aziende Smart

Smart Leader per Aziende Smart

L'emergenza COVID-19 ha imposto a molti un nuovo modo di lavorare.
Guardando al futuro, come possono aziende e leader fare in modo che una situazione di emergenza possa trasformarsi in una scelta strategica per migliorare produttività, sostenibilità e benessere aziendali?

INAUGURO LA COLLABORAZIONE CON DotINNO srl -Human Capital Innovation, parlandone il 27 maggio nel Webinar gratuito Smart Leader per Aziende Smart.

Iscrizioni obbligatorie e gratuite su Eventbrite!

Leggi tutto


ContaminAzioni: Life Coaching e Fisio Coaching: scopriamo due modi diversi di vedere l'ansia e sfatiamo i falsi miti sull'ipnosi

ContaminAzioni: Life Coaching e Fisio Coaching: scopriamo due modi diversi di vedere l'ansia e sfatiamo i falsi miti sull'ipnosi

Torna in questo video Roberto Villa, il Fisiocoach che ci fa scoprire un nuovo approccio di cura del paziente.

Trovate Roberto presso FisioMed, il suo studio a Inveruno.

https://www.facebook.com/1394994797301888/videos/300481364294437/?modal=admin_todo_tour

Leggi tutto


SMART WORKING: IL LATO MENO BRILLANTE

SMART WORKING: IL LATO MENO BRILLANTE

Grazie a DELL Technologies e a Women in Action Italy abbiamo riflettuto sulla parte meno "brillante" dello Smart Working cui molte aziende sono ricorse allo scoppiare della crisi da Covid19.

Più che di Smart Working, infatti, oggi dovremmo parlare di Extreme Working: molte persone stanno lavorando in spazi non adatti, senza gli aiuti cui in genere sia appoggiano per gestire figli piccoli o genitori anziani oltre alle incombenze domestiche.

Ringrazio gli organizzatori e i partecipanti per lo scambio prezioso di esperienze!

https://www.linkedin.com/posts/silviatonti_smartworking-womeninactionitaly-iwork4dell-activity-6667457245845958656-1ChT

 

 

 

 

 

 

Leggi tutto


ContaminAzioni: 2 - I MESSAGGI DELLO SPORT

ContaminAzioni: 2 - I MESSAGGI DELLO SPORT

 

Oggi ospitiamo una riflessione di Lorella Del Puppo – Sport Coach.

La trovate sul sito Lorelladelpuppo.it e sulla pagina FB Lorella Del Puppo Coach

  In questo periodo ripresa siamo ritornati a praticare la nostra attività sportiva all’aperto. Dal praticare sport possiamo imparare la costanza, la resilienza, il sacrificio, crescere dopo una sconfitta, la soddisfazione di aver raggiunto un nostro traguardo con le nostre sole forze.

Oggi però vorrei condividere con voi una cosa che, secondo me, lo sport può insegnare a tutti, anche a chi non lo pratica, ma lo segue da appassionato alla televisione.

La sincronette spagnola Ona Carbonell ai mondiali di nuoto a Gwangju 2019  in Corea del Sud (medaglia d’argento nel solo tecnico di nuoto sincronizzato), si è esibita su una musica composta da musica e testo recitato che recitava parte del discorso di Nelson Mandela tenutosi al Laureus Lifetime Achievement Award nel 2000

Leggi tutto


COLTIVA SEMPRE LE TUE RISORSE

COLTIVA SEMPRE LE TUE RISORSE

Sabato, soddisfatta per la prima corsa dopo due mesi di stop. Due mesi passati a mantenere l'allenamento macinando passi intorno alla casa o al massimo al quartiere e facendo fitness in salotto (in compagnia, grazie alle lezioni di Vittorio Sibilio e alla Zumba di Giulietta RMasera!!)

È stata una boccata d'aria e di libertà, le gambe volavano. Ho resistito quasi tanto quanto prima dello stop.

Ho imparato che è importante continuare a coltivare le nostre risorse, anche quando non le possiamo esprimere. Al momento giusto, torneranno in nostro aiuto!

#risorse # coaching #covid19

Leggi tutto


Comunicare in momenti di incertezza

Comunicare in momenti di incertezza

Ci sono momenti in cui un Leader deve infondere sicurezza al suo gruppo.

Dalle emozioni che comunica il Leader dipenderà il modo di agire e l'umore del team.

Pensiamo alla gestione della Fase 2 al lavoro e in famiglia e gestiamo la situazione al meglio.

Ecco 4 brevi consigli:

Leggi tutto


SMART WORKING – L’IMPORTANZA DELL’AMBIENTE

Il lavoro da casa  - il cosiddetto smart working – prima appannaggio di pochi, è diventato ora la ciambella di salvataggio per molte attività colpite dalle restrizioni dovute al Covid-19. Per alcuni è una scoperta piacevole, per altri un po’ meno. Spazi inadeguati e troppe persone in giro per casa sono le prime cause di difficoltà. Ma anche la mancanza di quel contatto sociale assicurato dal luogo di lavoro può farci sentire meno positivi. Come fare allora per garantirci morale alto e produttività?

MATTIA MILAZZO, VOLTO DI PING SRL, DINAMICA SOCIETÀ DI WEB EXPERT E CONSULENTI DIGITALI DI MAGENTA CI HA DATO UN’OCCASIONE PER RACCONTARLO.

Andate a visitare il suo blog per trovare tantissimi consigli utili e pratici per diventare perfetti smart worker, dai migliori software da utilizzare per le diverse esigenze ai consigli degli esperti per non farvi venire il mal di schiena : 

Qui la nostra video intervista:

Leggi tutto


POLI POSITIVI - ORGANIZZAZIONI POSITIVE E COACHING: UN CONNUBIO VINCENTE

POLI POSITIVI - ORGANIZZAZIONI POSITIVE E COACHING: UN CONNUBIO VINCENTE

Cosa è il Coaching e perché è uno strumento vincente per la creazione di una Organizzazione Positiva?

Il coaching è un processo di creazione di consapevolezza e di pensiero creativo che porta l’Azienda e le Persone a stabilire da sé gli obiettivi e le strategie atte a raggiungerli: si va oltre le soluzioni teoriche per andare verso piani di azione precisi che vengono decisi e implementati dagli stessi manager e collaboratori.

Il coaching non lavora sui processi ma sulle persone e ottiene risultati di lungo periodo perché i benefici rimangono in esse impressi.

Questo strumento intende portare ogni singola persona alla SCELTA del cambiamento, a far propri nuovi modelli mentali e culturali, a diventare volontariamente e consapevolmente essa stessa fonte di ispirazione di buone pratiche.

Ogni persona, a tutti i livelli, si prende la responsabilità di generare cambiamento ma anche la libertà di definirlo a propria misura, nel rispetto della storia, della tradizione, delle strategie vincenti dell’Azienda oltre che della propria personalità e del proprio Scopo Personale.

Leggi tutto


CHE PERSONA SARO’ DIVENTATA/DIVENTATO ALLA FINE DEL PERIODO DI CRISI?

CHE PERSONA SARO’ DIVENTATA/DIVENTATO ALLA FINE DEL PERIODO DI CRISI?

Perché è utile porsi questa domanda? Ci sono almeno 3 ragioni:

  • Sarebbe una OCCASIONE SPRECATA non imparare QUALCOSA DI UTILE da questa situazione, che sicuramente ci cambierà. La normalità cui vogliamo ritornare non sarà più quella di prima in realtà.

Einstein diceva: è nella crisi che sorgono l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera se stesso senza essere superato.

Leggi tutto


ContaminAzioni: 1- CHI E' IL FISIOCOACH

ContaminAzioni: 1- CHI E' IL FISIOCOACH

Che cos’e il coaching

Se seguite questo blog probabilmente lo conoscete! Silvia è una lifecoach eccezionale e sono sicuro che avete ben chiaro il concetto. Il coaching è largamente applicato in tanti ambiti, esiste il businesscoaching, il mentalcoaching… potenzialmente è applicabile in qualsiasi ambito della vita privata e professionale, collettiva o personale. Il coaching nasce negli anni 70 e si sviluppa diversificandosi, in continua evoluzione. Il coach è il professionista che favorisce le persone a dare il meglio di se per raggiungere un obbiettivo importante per loro stesse, per (e rispettandone) i loro principi e valori.

Ho una definizione che amo del coaching: è il catalizzatore per la reazione chimica della vita.

Leggi tutto


ContaminAzioni

ContaminAzioni

MEMO vuole essere una casa aperta a collaborazioni, confronti e contaminazioni con altri professionisti. Ospiterà pertanto su questo blog articoli scritti da professionisti operanti in vari ambiti che in comune con me e MEMO hanno l’avere a cuore il benessere delle persone e l’utilizzare tecniche e  conoscenze affini. 

L’intento di questa RUBRICA è di portare al pubblico una conoscenza più approfondita delle applicazioni del Coaching e anche, dato il momento particolare in cui ho il piacere di darne l’avvio, di offrire un’occasione per staccare per un attimo la testa da ciò che sta succedendo fuori dalle nostre case, aprire finestre su nuovi modi per occuparci di noi e del nostro stare bene, ispirare nuove Azioni da mettere in atto in attesa di, o non appena, saremo tornati alla “normalità”.

Il primo Ospite di ContaminAzioni è Roberto Villa, Fisioterapista, Osteopata ed esperto di Comunicazione in ambito Sanitario, ci racconta che cosa è e come ci può aiutare il FISIOCOACHING.

Trovate Roberto ad Inveruno, presso lo studio FISIOMED.

Leggi tutto


CORONAVIRUS: CURA LE EMOZIONI E ACCENDI LA MENTE – 5. GESTISCI E ACCOGLI LE EMOZIONI

CORONAVIRUS: CURA LE EMOZIONI E ACCENDI LA MENTE – 5. GESTISCI E ACCOGLI LE EMOZIONI

 
Le prime 4 azioni del Decalogo ci possono aiutare a gestire le emozioni.
 
In questo post finale vediamo che ci possono anche essere momenti in cui più cerchiamo di staccarci da una emozione, più questa si amplifica in noi.
 
Ecco allora che possiamo mettere in pratica l’ACCOGLIENZA.
 
Accettiamo di essere attraversati dalle emozioni, accogliamole. Mettiamo in campo quasi un senso di curiosità e osserviamole: in quale punto del nostro corpo sentiamo sorgere l’emozione? Quali sono le reazioni fisiche che provoca in noi? Se avesse un colore, quale sarebbe? Lasciamoci attraversare dall’emozione, respirando in un posto tranquillo a occhi chiusi. Pensiamo consapevolmente che l’ansia, la preoccupazione, la paura sono emozioni e, come tali, prima o poi passano.
 
#coaching #coronavirus #andratuttobene #covid19 #benessere #emergenza

Leggi tutto


CORONAVIRUS: CURA LE EMOZIONI E ACCENDI LA MENTE – 4.  INTERROMPI I FILM MENTALI

CORONAVIRUS: CURA LE EMOZIONI E ACCENDI LA MENTE – 4. INTERROMPI I FILM MENTALI

Il nostro cervello ha una naturale tendenza a notare il negativo e a pensare in negativo: è un meccanismo legato all’evoluzione, a quando i nostri progenitori dovevano essere abili ad individuare i pericoli presenti ovunque in epoca preistorica per sopravvivere.

Si calcola che ogni giorno pensiamo 60.000 pensieri e di questi non solo l’80% sono negativi, ma sono anche ripetitivi.

L’emergenza da Covid-19 sta dando molto materiale alla nostra mente e alla sua tendenza alla negatività.

Ecco 3 modi per non essere preda di pensieri negativi ricorrenti:

Leggi tutto


CORONAVIRUS: CURA LE EMOZIONI E ACCENDI LA MENTE – 3. USA IL SORRISO E RIDI

CORONAVIRUS: CURA LE EMOZIONI E ACCENDI LA MENTE – 3. USA IL SORRISO E RIDI

Tra le 10 cose che si possono fare per affrontare il periodo di emergenza ho citato nel posto precedente il sorriso e il riso.

Trova un motivo per sorridere ogni giorno.

Se non lo trovi, ricorda che: SE PORTIAMO IL NOSTRO CORPO A SORRIDERE, LA MENTE LO SEGUIRA' 

SE HAI BISOGNO DI AIUTO MEMO TI OFFRE UN COLLOQUIO GRATUITO

#coronavirus #coaching #emergenza

Leggi tutto


CORONAVIRUS: CURA LE EMOZIONI E ACCENDI LA MENTE – 2.  10 COSE CHE PUOI FARE

CORONAVIRUS: CURA LE EMOZIONI E ACCENDI LA MENTE – 2. 10 COSE CHE PUOI FARE

Ecco un piccolo decalogo di ciò che possiamo fare per fronteggiare al meglio l’emergenza, soprattutto se subiamo lo stop forzato di attività anche dal punto di vista lavorativo.

Leggi tutto


CORONAVIRUS: CURA LE EMOZIONI E ACCENDI LA MENTE – 1. LE BASI

CORONAVIRUS: CURA LE EMOZIONI E ACCENDI LA MENTE – 1. LE BASI

Il perdurare della situazione di emergenza può metterci alla prova. Le nostre abitudini e i nostri progetti non seguono più il ritmo che avevamo previsto. L’incertezza segna le nostre giornate.

Tuttavia, SE NON È POSSIBILE EVITARE L’IMPATTO DELL’EMERGENZA SULLE NOSTRE VITE, CI È POSSIBILE PENSARE A COME REAGIRE NEL MIGLIORE DEI MODI.

Possiamo trovare strategie per mantenere lucidità e fiducia, possiamo prepararci ora per ripartire al meglio quando tutto sarà passato. Possiamo approfittare di questo periodo per ripensare alle nostre priorità, al nostro futuro e persino per pensarne uno diverso da quello che davamo per scontato.

Leggi tutto


POLI POSITIVI - RIVOLUZIONE CULTURALE

POLI POSITIVI - RIVOLUZIONE CULTURALE

Nella nostra società è in atto una rivoluzione culturale: sta cambiando il modo di vedere la vita da parte delle persone e di conseguenza cambiano bisogni e aspettative. Questi cambiamento si riflettono nelle Aziende: a volte sono gli imprenditori stessi a sentire la necessità di fare una svolta, a volte sono i collaboratori a chiederlo. Vediamo quali sono i fattori in gioco. 

Silvia e Monica

Contattaci per scoprire il programma “Poli Positivi” dedicato alla tua azienda!

Seguici su Linkedin: https://www.linkedin.com/company/64774967/admin/

Leggi tutto


La coerenza ai tempi dello smart working. Ora e in futuro.

La coerenza ai tempi dello smart working. Ora e in futuro.

In queste ultime settimane si è parlato molto di Smart Working. A causa dell’emergenza Coronavirus molte aziende hanno adottato questa soluzione di lavoro agile per tutelare la salute dei propri dipendenti, fornitori e clienti e per rispettare le norme istituite dal Governo.

Sono state elaborate statistiche che portano alla nostra attenzione diversi benefici tra cui la crescita di produttività legata proprio all’ attivazione dello Smart Working.

Alla riduzione o al termine di questa emergenza bisognerà capire se si continuerà ad utilizzare questa formula e se aziende e collaboratori saranno in grado di attuarla mantenendo una coerenza in quanto scelta non collegata ad una necessità contingente ma ad una opzione consapevole.

Leggi tutto


Vi presento Poli Positivi

Vi presento Poli Positivi

MeMo si occupa di Persone e anche di Persone dentro le aziende. Anche, e forse soprattutto, in questo periodo difficile. Lo fa in collaborazione con Monica Montini (www.monicamontini.it) con il progetto Poli Positivi, che qui ho il piacere di presentarvi. 

Siamo felici di annunciare la nascita di "Poli Positivi - Attrai e mantieni il miglior Capitale Umano e potenzia il Ritorno Economico della tua Azienda".

L'unione delle nostre esperienze professionali, un'ex "bad manager" pentita e un raro esempio di lavoratrice felice, ci ha guidato nell'elaborazione di una proposta formativa e di coaching strutturata per supportare e guidare un'azienda in un'analisi dei modelli culturali, nello sviluppo di una leadership partecipativa e di pratiche positive con l'obiettivo di diventare un'Organizzazione Positiva.

Leggi tutto


FINO AD OGGI

FINO AD OGGI

Alcuni nostri comportamenti, in particolare quelli più istintivi e automatici, sono legati a “decisioni” che abbiamo preso in passato, quando eravamo ancora bambini. Quella cosa che scatena lo scatto di rabbia, di cui poi ci pentiamo subito, o quell’altra che no…proprio non la possiamo fare.

Qualcosa che ci ha sovrastato da bambini ci ha insegnato inconsciamente che non potevamo gestirla se non difendendoci o rinunciando.

Ciò di cui non ci rendiamo conto è che nel frattempo siamo cresciuti e abbiamo acquisito i mezzi per farvi fronte. Da bambini non ci sentivamo ascoltati? Ciò scatena in noi una reazione automatica di rabbia quando qualcuno non ci presta l’attenzione che vorremmo? Sicuramente oggi abbiamo i mezzi per comunicare meglio i nostri messaggi e le nostre emozioni.

Di fronte al comportamento automatico che si innesca, alleniamoci a fare un passo indietro: cerchiamo l’origine del comportamento lontano nel tempo, abbracciamola, poi individuiamo le risorse che oggi abbiamo per superare la stessa difficoltà e mettiamo in atto un comportamento diverso. A poco a poco spegneremo l’automatismo e i nostri SEMPRE e MAI potranno trasformarsi in FINO AD OGGI.

 

Leggi tutto


Benessere Organizzativo e Benessere Personale

Benessere Organizzativo e Benessere Personale

Il benessere personale che si traduce in benessere in Azienda, e viceversa. 

Due approcci complementari per la costruzione del benessere: a partire dalla mente e a partire dal corpo.

Cosa accade quando una azienda crede in questo progetto e un Coach e uno Psicologo si alleano per renderlo realtà: 

https://www.linkedin.com/feed/update/urn:li:activity:6621008807780732928/

 

 

Leggi tutto


IL TEMPO DELL’ARAGOSTA

IL TEMPO DELL’ARAGOSTA

Pochi giorni di viaggio, il tempo di partire e quasi subito l’ora di tornare.

Il viaggiare in sé, i compagni di viaggio, le città e i paesaggi visitati, le chiacchiere, le confidenze, il buon cibo, hanno reso questa manciata di giorni una bellissima esperienza. Tornata la sera tardi, mi trovo la mattina dopo a far fatica a rientrare nella mia “solita” vita.

La cosa mi allarma: possibile che la mia vita di prima mi sembri ora così stretta? Eppure, pur non essendo perfetta, pur mancando di alcune cose, pur ospitandone altre di cui farei a meno, la mia vita mi piaceva. Poi ho capito: il “prima” mi è stretto non perché fosse spiacevole, ma perché io sono diventata più “grande”. Tutte le esperienze ci cambiano; le esperienze belle ci arricchiscono.

Mi sento come l’aragosta: l’aragosta è un animale che cresce di dimensioni durante il corso della sua vita, ma il suo guscio resta inalterato. Per poter aumentare di dimensioni, di tanto in tanto, quando il guscio si fa troppo stretto, l’aragosta deve romperlo, nascondersi senza difesa sotto le rocce e aspettare qualche giorno mentre ne crea uno nuovo. Mi sento come una aragosta nascosta sotto le rocce: il guscio vecchio è troppo stretto, si è rotto. Sono nel momento delicato in cui ho bisogno di costruirne uno nuovo.

Leggi tutto


Per il mio 2020 non azioni ma due domande tra i miei

Per il mio 2020 non azioni ma due domande tra i miei "buoni propositi"

Generalmente, e tipicamente tra fine e inizio anno,  ci prefiggiamo QUALCOSA che vorremmo cominciare a fare o smettere di fare nei mesi a venire. Il tipico "buon proposito". Nemmeno io sono immune da questo meccanismo.

Quest'anno, però,  ho deciso di portare con me nel nuovo anno non azioni ma due DOMANDE, da farmi ogni volta che mi troverò di fronte a un desiderio, un sogno, un bivio.

Certo, sullo sfondo c'è un obiettivo, che si risolve nel dare gusto e colore alla vita, lasciato però volutamente vago, o meglio, aperto alle sorprese della vita.

Ecco dunque le mie compagne per i prossimi 12 mesi: CHE COSA FARESTI SE NON AVESSI PAURA?

E, per non sottovalutare le asperità della vita,  QUAL È LA COSA PEGGIORE CHE POTREBBE ACCADERE?

La prima aiuterà a mettere a fuoco i desideri,  la seconda servirà a fare tutto ciò che si potrà fare per arginare i potenziali problemi.

Una volta fatto il possibile, la PAURA sarà gentilmente invitata a tacere. 

Leggi tutto


Non posso perchè sono una donna

Non posso perchè sono una donna

A volte ci creiamo delle convinzioni che possono arrivare a limitare fortemente il nostro ambito di azione. Oppure sono gli altri ad avere convinzioni limitanti nei nostri confronti.

Sono una donna, sono troppo vecchio, è tardi ormai, sono alcuni esempi.

Il 12 novembre scorso Dell Technologies ha organizzato un workshop molto interessante, dedicato al rapporto tra donne e lavoro in ambiti legati alla tecnologia. Protagoniste del workshop quattro donne di successo, manager ai vertici di aziende come Microsoft e Vodafone. Mi ha colpita come tutte abbiano detto la stessa cosa:

"non mi sono mai posta il problema di essere una donna e quindi non poter fare certe cose o assumere certi incarichi" e ancora "mi sono accorta che il mio essere donna poteva essere un problema nella testa degli altri perchè, al crescere delle responsabilità che l'azienda mi affidava, mi chiedevano: te la senti?". Non avrebbero fatto la stessa domanda ad un manager uomo.

Una testimonianza preziosa, da raccontare alle nostre figlie in procinto di entrare nel mondo del lavoro, o a noi stesse come donne, e a tutti, giovani, meno giovani, uomini o donne: ricordiamoci che i primi a porci limiti possiamo essere noi stessi. Proviamo allora ad allenarci, giocando con la fantasia, quando ci accorgiamo di essere fortemente convinti di qualcosa, a porci una domanda: "che cosa accadrebbe se non fosse vero?"

Leggi tutto


Poli Positivi: benessere in azienda

Poli Positivi: benessere in azienda

Tra yoga e prodotti vegani, pensiamo anche al nostro BENESSERE IN AZIENDA: vi aspetto domenica 19 gennaio alle ore 19 al VIVI BENE FESTIVAL DI VIGEVANO!! 

https://www.facebook.com/Silvia-Tonti-Coach-1394994797301888/?modal=admin_todo_tour

 

 

 

 

Leggi tutto


IL POTERE DELLE PAROLE - PERCHE’

IL POTERE DELLE PAROLE - PERCHE’

I “perché” sono importanti nella vita. Utile quindi maneggiarli con cura, anche a livello linguistico, per orientare nella direzione migliore noi stessi, con il nostro dialogo interiore, e gli altri.
“fai così, perché otterrai questo risultato”: questo “perché” è motivante, dà uno scopo. E le persone, quando hanno uno scopo, si muovono. Noi compresi.

Leggi tutto


Piramide di Dilts

Piramide di Dilts

Tutti i giorni compiamo azioni. Siamo in famiglia, andiamo al lavoro, in palestra. Le nostre azioni sono guidate dalle nostre capacità: abbiamo conoscenze tecniche, abbiamo imparato a fare i genitori. Ciò che facciamo, dipende da ciò che consideriamo buono, giusto, desiderabile e dal modo in cui pensiamo che si possa concretizzare nella realtà. Agiamo sulla base della persona che desideriamo essere e spesso facciamo riferimento ad uno scopo che va oltre noi stessi.

Leggi tutto


UN PO’ DI STORIA

UN PO’ DI STORIA

La figura del coach nasce in ambito sportivo.

Negli negli anni ‘70 Timothy Gallway osserva che le performance dei tennisti che allena non dipendono solamente dalla loro preparazione tecnica ma anche da qualcosa di più nascosto e profondo che egli definisce “GIOCO INTERIORE”. Il gioco interiore è fatto dei pensieri, dei valori, delle convinzioni del giocatore. Il coach si deve occupare anche e principalmente del gioco interiore del tennista per ottenere un campione.

Leggi tutto

Silvia Tonti
Life e Business Coach

Contattami

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.